lunedì 13 gennaio 2014

Gnocchetti di patate con radicchio, filanti

Dopo giorni a leggere e recitare filastrocca con argomento gnocchi, oggi ho deciso di farli e farli assaggiare alla Sister in questa mia rivisitazione.
Le dosi della farina sono indicative, perché molto dipende dal tipo di farina che si usa e anche dal tipo di patata, bisogna sentire l'impasto con le mani.

Ingredienti:

per gli gnocchi
  • 3 o 4 patate (dipende dalla grandezza, circa un 500gr)
  • 1 uovo
  • 4 cucchiai di farina (io ho usato farina semintegrale)
  • sale
per il condimento
  • un radicchio
  • una cipolla piccola
  • qualche cucchiaio di panna
  • una scamorza (o provola)
  • parmigiano grattugiato
  • olio extravergine d'oliva
  • sale e pepe
  • vino bianco (facoltativo, si può usare anche solo un po' d'acqua)
Ho lavato e messo a lessate le patate.
Nel frattempo mi sono preparata il condimento: affettato finemente una cipolla e messa in una padella capiente con olio e un po' d'acqua e lasciata stufare a fuoco dolce. Ho lavato e affettato il radicchio e aggiunto alla cipolla, sfumato con un po' di vino bianco, aggiustato di sale, e lasciato stufare il tutto. A cottura raggiunta ho spento e coperto.
Ho grattugiato o tagliato a cubetti la scamprza e grattugiato il parmigiano.
Ho pelate e schiacciate le patate lessate con lo schiacciapatate in una ciotola.
Ho aggiunto l'uovo, sale e pepe e amalgamato. Ho poi aggiunto lentamente la farina fino ad avere un composto della consistenza desiderata, un impasto asciutto ma morbido. Ho  tirato l'impasto in rotolini e tagliato in palline piccoline, appunto degli gnocchetti (piccoli e non scavati).
Ho lessato gli gnocchetti inacqua bollente e salata, una volta cotti, li ho aggiunti nella padella con il radicchio, ho aggiunto qualche cucchiaio di panna, la scamorza e il parmigiano. Mescolato il tutto e trasferito in una pirofila, spolverizzato la superficie conaltro parmigiano grattugiato. Ho infornato, inforno caldo, a 200° circa con la funzione ventilato più grill per gratinare la superficie.
Ho impiattato e servito caldo e filante.