sabato 13 settembre 2014

Fiori di zucca ripieni con ricotta e... al forno

Quanto sono buoni i fiori di zucca? Tantissimo... Di solito vengono pastellati e fritti, semplici o con ripieno. Ben sapete che non amo molto i fritti,non perchè non mi piacciano, anzi tutt'altro, ma insomma son fritti... Così ecco che non mi lascio scoraggiare e, piacendomi i fiori di zucca, prendo in considerazione di passarli al forno. Inoltre questa estate delle care persone, che ringrazio, mi hanno ispirato. Insomma bisogna osare, e così ho osato. Questa ricetta mi è stata ispirata da zia Alfonsina che ringrazio, e come dicevo ispirata, perché naturalmente l'ho personalizzata. Questo piatto è solo un po' lungo in cottura, rispetto al friggere, ma sarete premiati dalla delicatezza.

Ingredienti
  • 12 fiori di zucca
  • 300 gr ricotta (io bufala)
  • 100 gr scamorza affumicata grattugiata o a cubetti (bufala avevo)
  • parmigiano grattugiato
  • sale e pepe
  • un pizzico di zenzero (facoltativo)
  • un po' di latte 
  • burro o olio
Lavo i fiori di zucca, levo il pistillo, e li asciugo. Preparo ilripieno mescolando la ricotta con sale e pepe, parmigiano, un pizzico di zenzero. Se impasto risulta troppo denso, duro, lo allungo con un po' di latte. Mescolo all'impasto anche la scamorza. Questa posso scegliere se metterne un pezzettino all'interno, e far creare il filo, oppure grattugiare e mischiare alla farcia.
Riempio i fiori di zucca, chiudendoli in pacchettini. Adagio in una teglia da forno imburrata o oliata (o con carta forno), cospargo con fiocchetti di burro o un giro di olio d'oliva extravergine e parmigiano grattugiato. Inforno in forno preriscaldato a 180°-200° per circa 20-30 minuti. Sforno e servo caldo.